Fisiokinesiterapia

La fisiokinesiterapia si occupa di curare e prevenire affezioni del Sistema Muscoloscheletrico dovuto a traumi , patologie croniche e sindromi neurologiche.
La fisiokinesiterapia è utile per le seguenti patologie: TRAUMI come distorsioni, lesioni muscolari, fratture ossee, eventi traumatici alla colonna (colpo di frusta).

– INTERVENTI CHIRURGICI per riduzione di fratture con mezzi di sintesi, oppure dopo interventi d chirurgia protesica.

– AFFEZIONI CRONICHE quali cervicalgie, cervicobrachialgie, lombalgie, sciatalgie, tendinopatie e patologie croniche delle articolazioni e dei tessuti molli (artrosi, artrite).

– MALATTIE NEUROLOGICHE quali Emiparesi, Morbo di Parkinson, Sclerosi Multipla e altre patologie neurologiche che alterano l’ equilibrio e il movimento.

– DISMORFISMI DELL’ APPARATO SCHELETRICO come scoliosi, ipercifosi, iperlordosi, ginocchio varo -valgo, malformazioni anatomiche del piede ( piede piatto, cavo).

– EDEMI da insufficienza venosa agli arti inferiori e linfedemi agli arti in particolar modo all’arto superiore conseguenti ad interventi di mastectomia.